Ultima modifica: 29 Marzo 2019

Giochi Matematici: ottimi risultati alla scuola Secondaria Pascoli



Lo scorso 16 marzo in tutta Italia si sono svolte le Semifinali della 26.esima edizione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici a cui la scuola secondaria “G. Pascoli” ha partecipato con un gruppo numeroso di 49 alunni che hanno gareggiato nelle categorie C1 (classi prime e seconde) e C2 (classi terze). Gli alunni per prepararsi ai giochi si sono impegnati negli allenamenti pomeridiani proposti dalla scuola, durante i quali, guidati dalle docenti di matematica, si sono confrontati mettendosi alla prova con giochi di logica in un contesto che oltre a seguire le eccellenze della scuola aiuta anche gli alunni che presentano alcune difficoltà ad approcciare la materia con divertimento.

“Logica, intuizione e fantasia” questo è lo slogan dei giochi Matematici che vuole comunicare con immediatezza che sono sì delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre invece desiderio di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere.

Gli allievi della scuola Pascoli hanno raggiunto quest’anno dei notevoli risultati nella semifinale: ottimo quello di Cristian Lonigro (2A), primo classificato della categoria C1 presso la Scuola Fibonacci di Pisa, e che quindi concorrerà alla finale nazionale che si svolgerà all’Università Bocconi di Milano l’11 maggio 2019.

Gli faranno compagnia Maddalena Nesta, (3B), e Nicola Mazzara (2C), che si sono qualificati per la finale concorrendo presso la scuola Curtatone e Montanara di Pontedera. 

Molto buoni anche i risultati di Giuseppe Polito (2B), Edoardo Carpentiero (2A), Davide Zema (2D), Niccolò Tortorici (3E) e Alice Neri (3B), tutti arrivati entro la trentacinquesima posizione. Tra questi alunni in particolare si rileva la prestazione di Niccolò Tortorici giunto nono presso la sede Fibonacci nella categoria C2.

La scuola e tutti gli insegnanti si congratulano con gli alunni e fanno i migliori auguri a chi partirà per Milano.